Come entrate nella 38° settimana di gravidanza, potreste iniziare a sentire alcuni cambiamenti. Il bambino si sta preparando per nascere. La sua testa ora è posizionata verso il basso. Il travaglio adesso è una possibilità reale, quindi è meglio stare vicino a casa ed evitare di guidare troppo lontano dall’ospedale. Voi dovreste riposarvi e rilassarvi un sacco. Dovreste avere tutti i numeri di telefono a disposizione e avere la borsa per l’ospedale già pronta.

In questa fase della gravidanza, voi dovreste evitare in ogni momento lo stress. Se il vostro partner lavora, voi potreste avere qualcuno che vi tiene compagnia durante il giorno, nel caso inizi il travaglio. Assicuratevi che gli amici e i membri della famiglia siano in grado anche loro di contattarti. Durante questa fase della gravidanza, il padre potrebbe avere dei picchi di nervosismo. Si preoccupano del fatto di diventare papà e potrebbero aver bisogno di parlare delle loro paure con gli amici e la famiglia piuttosto che con la nuova futura mamma. La maggior parte dei papà fa così poiché non vuole aggiungere ulteriore stress alla future mamme.

Alcuni futuri papà spesso nascondono qualche piccolo regalo nella borsa per l’ospedale della futura mamma. Quando la nuova mamma apre la borsa, trova una sorpresa lo stesso giorno della nascita del bimbo. E’ una cosa davvero romantica e sentimentale da fare.

Sviluppo del bambino

Il bambino continuerà a crescere in peso e lunghezza. Il bimbo sarà lungo circa dai 43 ai 51 cm e peserà circa dai 3000 ai 3250 grammi. Fin che il bimbo non sarà pronto per nascere, continuerà a crescere. Tutti gli organi del piccolo ora sono sviluppati e funzionanti al 100%. E’ interessante sapere che sebbene i polmoni del piccolo siano sviluppati, i polmoni ed il cervello non funzioneranno completamente fino a che non saranno al di fuori dell’utero. Entrambi continueranno a svilupparsi e a crescere anche dopo la nascita.

Il bambino nascerà con gli occhi blu. Il colore degli occhi cambia settimane dopo la nascita del bimbo. Se durante il corso della gravidanza avete sviluppato l’ipertensione, la quantità di ossigeno e di cibo verso il bambino sarà diminuita. Se il bimbo mostra di perdere di peso o di non aumentare di peso, questo potrebbe essere dovuto all’ipertensione. Il medico vi avrà già parlato di questo problema se avrete sviluppato l’ipertensione.

Il bimbo strizza i pugni durante questa settimana di gravidanza. Il bimbo reagirà alla luce e ai suoni della voce della mamma e ai suoni familiari. Il grasso del bimbo ora si sta sviluppando per mantenere stabile la temperatura corporea del piccolo sia dentro che fuori dall’utero.

Cambiamenti nel vostro corpo

Alla 38° settimana sperimenterete alcune modifiche sia interne che esterne. Quando entrate nelle ultime poche settimane della gravidanza, potrete iniziare a notare di avere i piedi gonfi. Non vi preoccupate, il gonfiore è normale alla fine della gravidanza. Se iniziate a vedere del gonfiore sia alle mani che alla faccia, contattate il vostro medico, dato che potrebbe essere un inizio di ipertensione o pre-eclampsia. Questo avviene quando la placenta non sta ricevendo abbastanza sangue o ossigeno di quello richiesto. Se non viene trattata immediatamente, potrebbe essere una condizione pericolosa.

Potreste continuare ad avere bruciore di stomaco e minzione frequente. Non cercate di diminuire la quantità di acqua che state bevendo. Potreste essere tentate dal voler diminuire le tappe in bagno. Questo problema sarà presto superato. Potreste avere più difficoltà a trovare una posizione comoda quando vi sedete, state in piedi e specialmente quando vi coricate. Con il procedere della gravidanza, potreste aver trovato un modo per stare comode. Fate pratica con i vostri esercizi di Kegel. Questi vi aiuteranno con il parto del bimbo.

Se avete ancora bruciore di stomaco, continuate a modificare il vostro programma di pasto. Cercate di mangiare dei pasti più leggeri e state alla larga da quelli pesanti fino a che il bimbo sarà nato. Dopo aver mangiato, cercate di fare una piccola passeggiata ma andate sempre con un’amica o il partner. Non si sa mai a questo punto della gravidanza, quando si potrebbe andare in travaglio

Cosa aspettarsi

Potete aspettarvi di parlare con il vostro medico riguardo il parto. Se qualcosa va storto, avere un piano pronto. Alcuni medici non parleranno di questo, ma renderà le cose più semplici per la madre. Voi dovreste continuare ad andare dal medico in questo periodo. Non perdete alcun appuntamento che vi è stato programmato. E’ importante presenziare a questi appuntamenti. Se siete considerata una gravidanza ad alto rischio, il medico vi starà monitorando attentamente, specialmente se avete anche il diabete gestionale o la pressione sanguigna alta.

C’è poco spazio per il bambino per muoversi. Il posto si è ristretto e il bambino è pronto a nascere. Continuate a mangiare in modo sano e prendete i vostri integratori e le vitamine prenatali. Il medico potrebbe pensare che sia una buona idea quella di fare un test di stress, una cosa normale che a volte diventa necessaria. Voi dovreste godervi il legame tra madre e figlio e il bimbo potrebbe dare un calcio quando parlate. Il bimbo riconosce il suono della vostra voce.

Consigli / Raccomandazioni

Continuate ad ascoltare il vostro corpo. Solo voi potete sapere quando c’è qualcosa che non va. Continuate ad andare agli appuntamenti dal medico, potete ancora sentire il battito del cuore del bimbo ad ogni appuntamento e il medico continuerà a monitorarvi fino al giorno in cui entrerete in travaglio. Quindi non preoccupatevi riguardo a nulla in questo momento. Lasciate che sia il medico a preoccuparsi delle cose, tutto quello che dovete fare è rilassarvi nelle prossime poche settimane. La fine della gravidanza è in vista. Il vostro medico vi farà sapere se c’è qualcosa di cui preoccuparsi. Fino a che non sarà il momento di andare in ospedale, prendetevela con calma e rilassatevi.

Leave a Reply