Ora che siete entrate nell’ultimo trimestre di gravidanza, avrete guadagnato circa dagli 11,5 ai 13,5 Kg. Alcune donne aumenteranno di circa 450 grammi alla settimana fino alla fine della gravidanza. Ma la metà di quei grammi andrà al bambino nelle settimane finali. Il bambino inizierà a guadagnare circa metà del proprio peso alla nascita nelle prossime 6-7 settimane. Il bambino sta iniziando ad aumentare di peso preparandosi per la vita al di fuori dell’utero. Voi dovreste continuare a prendere le vitamine prenatali e a stare alla larga dai cibi fritti e troppo grassi.

Attenetevi a mangiare piccoli pasti salutari durante la giornata. Lasciate i pasti pesanti per la prima parte della giornata. Cercate di assumere sempre molta frutta e verdura, dato che sono in buona parte responsabili per la buona salute vostra e del vostro bambino una volta che sarà nato. Mangiando in modo più sano, noterete che il bruciore di stomaco diminuirà. Quindi continuate a mangiare in modo salutare e bevete molta acqua. Se avete rinunciato alle bevande gasate, continuate a farlo dato che tra 7 settimane più o meno potrete berne quante ne vorrete.

Non vi allarmate se notate che le vostre gengive stanno sanguinando mentre vi lavate i denti. I libri che trattano di bambini che avete letto dovrebbero indicare che essere incinte può effettivamente ridurre la forza dei vostri denti. Quindi non vi preoccupate se notate ciò. Voi dovreste lavarvi i denti tutti i giorni utilizzando anche il filo interdentale. Questo potrebbe ridurre il sanguinamento delle gengive.

Continuate a bere molte bevande ricche di Calcio e Vitamina C. Queste sostanze continueranno ad aiutare il bambino a rimanere forte e sano per il parto. Continuate a scegliere i vostri spuntini con saggezza. Le fragole e i broccoli sono le migliori fonti ci calcio e vitamina C.

Sviluppo del bambino

In questa settimana di gravidanza il bambino dovrebbe pesare circa 2250 grammi e misurare tra i 38 e i 43 cm di lunghezza. Il grasso del bambino continuerà ad aumentare e a sistemarsi sotto la pelle. Le ossa del bimbo ora sono più dure ma il cranio continua ad essere morbido in alcune parti. Non c’è motivo di preoccuparsi; il cranio deve essere morbido e flessibile per la nascita. La pressione esercitata sulla testa durante il parto è molto potente ed è per questo che alcuni bambini nascono con la testa a forma di cono.

I polmoni del bambino sono quasi completamente sviluppati a questo punto. Se il bambino nasce ora, può sopravvivere in un’incubatrice. Le nascite multiple solitamente avvengono in questa settimana. I bambini si sistemano in uno speciale posto all’interno dell’utero fino a quando sono pronti per la nascita. A questo punto, il bambino è cefalico, ovvero ha la testa rivolta verso il basso. Se il bambino non ha ancora raggiunto la posizione, c’è comunque tempo perché si giri. Non dovreste preoccuparvi per le nascite podaliche o per qualunque altra cosa di cui avete paura.

Cambiamenti nel vostro corpo

Adesso l’utero è a 12 cm dall’ombelico. L’aumento medio di peso giunti a questa settimana di gravidanza è di circa 10-13 Kg. Le donne iniziano chiedersi come sarà il parto, come faranno a sapere che le loro acque si sono rotte. Questo non accade a tutte le donne; solo circa una su dieci donne prova quel rilascio immediato di fluido amniotico. Il sacco amniotico avrà una perdita che indica l’inizio del travaglio, dando però tutto il tempo per andare all’ospedale più vicino.

Ci sono alcuni esercizi che le donne incinte possono fare per rafforzare i loro muscoli pelvici per il parto. Questi esercizi sono chiamati gli Esercizi di Kegel. Chiedete al vostro medico una lista di esercizi che si possano fare. Ci sono molti siti web e libri che possono dimostrare come debbano essere svolti questi esercizi. Il bambino si muoverà molto di più dato che c’è ancora spazio all’interno dell’utero. Monitorate i movimenti del bambino tramite un diario, scrivendo la data e l’ora.

E’ probabile che il vostro medico vi raccomandi di fare questo per le prossime due settimane, quindi perché non farlo bene. La quantità normale di calci che dovreste sentire dovrebbe essere di circa 10 movimenti ogni 2 ore. Se non è il vostro caso, contattate il medico. C’è la possibilità che non si tratti di nulla di strano, ma a questo punto della gravidanza è meglio essere sicuri.

Cosa aspettarsi

Alla 33° settimana vi dovreste aspettare alcune difficoltà a dormire, camminare ed anche sedersi. I vostri organi saranno spinti dall’utero e sarà difficile respirare e difficile mettersi comodi. Con il progredire delle prossime poche settimane, diventerà sempre più facile. Cercate di indossare dei vestiti larghi. Questo vi aiuterà a sentirvi comode. Per trovare una base comoda su cui dormire, provate ad utilizzare dei cuscini tra le ginocchia, questi allevieranno qualunque stress alle gambe e alla schiena.

Potete aspettarvi di avere una minzione più frequente alla 33° settimana di gravidanza. Non dormite sulla vostra schiena, dato che questo può ridurre la circolazione e il flusso sanguigno al bambino, rendendovi inoltre più difficile l’atto del respiro. La migliore posizione per dormire è sul fianco sinistro, cercate comunque di trovare una posizione che vi causi il minimo dolore e provate a dormire sempre in quel modo.

Provate a continuare a svolgere esercizi moderati, ma non strafate. Continuate a prendere le vitamine prenatali insieme agli integratori alimentari. Sarete in grado di sentire il bambino avere il singhiozzo. Il bambino dovrebbe scendere da questo momento e potrebbe non essersi ancora girato. Non vi preoccupate, c’è ancora tempo.

Consigli / Raccomandazioni

A questo punto, dovreste già sapere che siete voi a conoscere il vostro corpo meglio di chiunque altro. Se qualcosa non vi sembra andare bene, contattate il vostro medico. Ora è il momento in cui dovrete decidere quando prendere il permesso di maternità. Dovreste aver ricevuto i documenti di ammissione da parte dell’ospedale per quando dovrete partorire. Se avete delle domande riguardo il metodo di parto, non esitate a chiedere.

Dovreste avere tutto praticamente pronto, la stanza del bimbo, i pannolini, le salviette, la culla e i vestiti già pronti per quando il bambino arriverà a casa. Se siete ancora indecise sul nome del bimbo, dovreste iniziare a restringere il campo. Lui o lei saranno al mondo prima che ve ne accorgiate.

0 Comments For This Post

1 Trackbacks For This Post

  1. apa gonore bisa sembuh total Says:

    obat sipilis denature indonesia…

    Obat sipilis ampuh dari CV. Denature Indonesia merupakan salah satu produk herbal terpercaya untuk penyembuhan penyakit sipilis dengan cepat dan aman tanpa efek samping ataupun ketergantungan obat. Hal tersebut telah dibuktikan dengan terdaftarnya prod…

Leave a Reply