Questa è una settimana di aumento veloce del peso sia per la mamma che per il bambino. Il bambino è ormai sviluppato a questo punto e può aprire e chiudere gli occhi in questa settimana di gravidanza. Voi noterete che il vostro appetito aumenterà sempre di più in queste ultime settimane. Il bambino sta cercando maggiori sostanze nutritive. In questa fase della gravidanza, potreste sentire della gente dirvi che avete il bagliore della gravidanza. Potete coccolarvi prima del parto con dei bagni profumati con oli o massaggi leggeri, pedicure e manicure.

Ci sono alcune donne che si lasciano condizionare dall’aumento di peso. Non vi preoccupate. La gravidanza è un periodo speciale ed eccitante nella vita di una donna. Potete sempre perdere peso, ma non potete essere sempre in grado di avere un bambino sano. Se il vostro medico non è preoccupato riguardo al vostro aumento di peso, non lo dovete essere nemmeno voi. Se non avete ancora fatto la scelta se allattare dal biberon o dal seno, potrà farvi piacere sapere che le donne che allattano dal seno perdono peso più velocemente di quelle che allattano dal biberon. In più, allattare dal seno è meglio per il bambino.

Sviluppo del bambino

Alla 31° settimana di gravidanza il bambino sta iniziando ad aumentare il suo incremento di peso. Il bambino dovrebbe pesare circa dai 1500 ai 1800 grammi e misurare circa 38 cm in lunghezza. Il bambino continuerà a sviluppare uno strato di grasso e con il procedere dei giorni dovrebbe iniziare a guadagnare circa 225 grammi alla settimana. I polmoni del bimbo sono sviluppati e sono in grado di gonfiarsi e sgonfiarsi respirando. I polmoni produrranno il tensioattivo; questo farà smettere di collassare i polmoni del bimbo subito dopo la nascita.

Il sistema uditivo del bimbo ora è completo al 100% ed il piccolo può sentire suoni e voci chiaramente dall’interno dell’utero. La pelle è rosa e a questo punto della gravidanza non cambierà molto prima del parto. Le ossa del bimbo si stanno indurendo notevolmente e loro continueranno ad aver bisogno di tutto il calcio possibile prima della nascita. Il bambino sta ancora ricevendo tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno sempre di più man mano che la gravidanza volge al termine.

Il bambino ora può orinare, e lo farà per circa mezzo litro ogni giorno. Il bambino continua ad inghiottire il fluido amniotico che viene sostituito un paio di volte al giorno. Il dottore misurerà il fluido amniotico per vedere se ci sono problemi di cui bisogna essere a conoscenza. Se c’è troppo fluido amniotico, questo potrebbe significare che il bambino non lo sta ingoiando come dovrebbe e se c’è troppo poco fluido amniotico, questo potrebbe significare che ci potrebbe essere un problema con i reni del bimbo.

Cambiamenti nel vostro corpo

Il vostro aumento di peso dovrebbe essere stimato intorno ai 9,5-11,5 Kg. E’ assolutamente possibile che voi abbiate guadagnato più peso. L’aumento di peso include anche il peso del bambino, la placenta, il grasso, l’acqua, l’utero e il fluido amniotico. I legamenti ed i muscoli che supportano la schiena si stanno rilassando e stanno diventando più sciolti preparandosi per il parto. Ora, noterete un cambiamento nella grandezza del vostro seno, dato che si sta preparando per l’allattamento, quindi assicuratevi di avere un reggiseno adatto. Potreste notare delle perdite dal seno di colore bianco e dalla conformazione cremosa. Questo è il colostro, e queste perdite dureranno fino a pochi giorni o settimane dopo la nascita del bimbo.

Alcune nuove future mamme proveranno le contrazioni di Braxton Hicks. Alcune donne sentono queste contrazioni già nel secondo trimestre. Non preoccupatevi, sono normali e non possono influire sulla nascita del bambino. Alcune donne soffriranno di emorroidi in questo periodo della gravidanza a causa della pressione che esercita il bimbo sul retto, causando stipsi.

Cercate di evitare di stare nella stessa posizione per un lungo periodo di tempo. Le emorroidi spariranno dopo la nascita del bambino. Cercate di rimanere idratate durante la gravidanza, anche perché se riuscite ad evitare la costipazione, riuscite anche ad evitare le emorroidi. Provate a fare un bagno tiepido con del bicarbonato di sodio; questo vi aiuterà ad alleviare il prurito. Usate degli assorbenti o delle lozioni per alleviare il gonfiore e talvolta il sanguinamento.

Cosa aspettarsi

In questa settimana di gravidanza il bambino presto inizierà a prendere tutti i nutrienti dal cibo che gli state dando. Cercate di mantenere un’alimentazione sana fino alla fine della gravidanza. Se non avete ancora smesso di fumare, non è troppo tardi. L’idea è di smettere subito. Ma non dovete assolutamente continuare a fumare dopo che il bambino sarà nato. Dovrete riposarvi sempre di più. Potreste avere dei problemi nell’addormentarvi a causa del peso che avete messo su che vi renderà più difficile trovare una posizione comoda.

Continuerete a dover andare in bagno di frequente fino alla nascita del bambino. Cercate di dormire sul fianco sinistro e utilizzate dei cuscini in mezzo alle ginocchia; questi allevieranno la pressione del vostro corpo e vi permetteranno di stare più comode. Cercate di evitare di dormire supine, non va bene per la circolazione.

Dovreste presenziare ad ogni appuntamento dal medico e se siete considerata una gravidanza ad alto rischio dovrete recarvi dal medico e fare un’ecografia ogni settimana. Questo aiuterà i medici a constatare le condizioni del bambino. E’ molto importante in questa fase della gravidanza che i medici continuino a monitorare il bambino.

Consigli / Raccomandazioni

Questa è la settimana in cui dovete parlare sia con il vostro medico che con il vostro capo per determinare quale sia il momento migliore per prendere il permesso di maternità. Diminuite le ore se non vi sentite fisicamente all’altezza. Cercate di ricevere un po’ di aiuto a casa, per cucinare e per pulire. Se avete altri bambini, potreste aver bisogno di qualcuno che vi aiuti ad occuparsi anche di loro.

Leave a Reply