Ora state entrando nell’ultima fase della gravidanza. A questo punto, il pancione sarà facilmente riconoscibile dagli altri che noteranno la vostra gravidanza. Alla 26° settimana di gravidanza potrete sentire il vostro utero circa 6 cm al di sopra del vostro ombelico. La futura mamma potrebbe sperimentare le Contrazioni di Braxton Hicks, delle contrazioni leggere che non possono portare ad un parto prematuro. Queste contrazioni sono portate dallo stringimento dell’addome. A questo punto potreste sentirle sempre più sovente. Sono perfettamente normali. Chiedete al vostro medico una spiegazione più dettagliata su cosa sono e cosa significano per voi.

Alla 26° settimana di gravidanza potreste sentirvi più stanche. Questo a causa dell’aumento di peso. Sentirete più dolori alla cassa toracica, bruciore di stomaco, crampi e stiramenti. Questi sono dei dolori normali della gravidanza, ma se durano per un periodo molto lungo, allora è meglio parlarne con il proprio medico in modo da capire se si tratta di una cosa normale o no

Le nuove mamme dovrebbero tenere traccia dello sviluppo del bambino. Questo può essere fatto presenziando a tutti gli appuntamenti programmati dal medico. La maggior parte delle nuove mamme in questa fase stanno preparando le loro stanze per il bimbo e stanno annotando tutti i nomi per bambini che gli piacciono. C’è ancora molto da fare, ma la cosa più importante sta nel riposarsi molto. Non strafate.

L’esercitazione e le attività leggere vanno bene ma dovreste limitare la quantità di attività pesante a cui potreste essere abituate. Le ultime fasi della gravidanza sono indispensabili per la salute del bambino.

Sviluppo del bambino

La crescita e lo sviluppo del bambino aumentano di nuovo alla 26° settimana. Il bambino è lungo circa dai 23 ai 25,5 cm e pesa circa 850 grammi. Il bambino viene misurato dalla testa al sedere. Il bambino presto inizierà ad aprire gli occhi e a strizzarli. Lo sviluppo degli occhi a questo punto è completo. Il colore degli occhi è inizialmente blu, ma dopo la nascita del bimbo il colore può cambiare.

Se svolgete un’altra ecografia in questa fase della gravidanza, vedrete che il vostro bambino assomiglia effettivamente ad un bambino. Lo sviluppo del piccolo che sta avvenendo in questa settimana coinvolge il senso del tatto e la reazione ad esso. Il cuore ha iniziato a pompare sangue e si può sentire un battito cardiaco più prominente. I polmoni stanno iniziando a sviluppare vasi sanguigni e il bambino sta facendo dei movimenti di respirazione. La sua cassa toracica si muove su e giù.

Il sistema circolatorio del bambino è funzionante al 100%. Il cordone ombelicale è cresciuto in dimensioni e fa circolare il sangue del bambino. La placenta è diventata della grandezza del bambino a questo punto. Se il bimbo è un maschietto, i testicoli scenderanno nello scroto.

Cambiamenti nel vostro corpo

Il vostro corpo continuerà a cambiare durante la 26° settimana di gravidanza. Potreste aumentare ancora di peso, ma il medico dovrebbe aver già discusso con voi riguardo ad eventuali problemi inerenti ad esso. Quindi, se il medico non vi ha fatto nessun discorso particolare inerente al vostro peso, continuate a comportarvi come state facendo. Il vostro aumento di peso in questa fase dovrebbe essere di circa 9-10 Kg. Ma il peso potrebbe aumentare ancora a causa della ritenzione idrica e del gonfiore. L’utero è circa 6,5 cm sotto l’ombelico e crescerà ancora per le prossime poche settimane.

Alcune nuove future mamme sperimenteranno le contrazioni di Braxton Hicks; esse sono dei dolori crescenti non pericolosi che non hanno nulla a che vedere con la nascita del bambino. Ora il bambino potrebbe calciare con le gambe ed allungare le braccia. Potreste vedere il bimbo protrudere dall’ombelico. E’ una cosa davvero fantastica da vedere. Il bambino a seconda di dove è posizionato potrebbe causarvi un po’ di disagio in voi. Dovrete trovare una posizione per sedervi o dormire che sia a voi comoda.

Voi potete anche alleviare questi dolori facendo degli esercizi di yoga leggeri o un po’ di nuoto e qualche camminata. Non dovete strafare, ma allungando i vostri muscoli ed il vostro corpo, potete davvero aiutare ad alleviare i dolori e le fitte.

Cosa aspettarsi

Ci sono così tanti cambiamenti al vostro fisico in questa fase della gravidanza. Alcune donne vanno in depressione ma voi dovete mantenere un atteggiamento positivo. Questi cambiamenti stanno tutti avvenendo a causa del bambino. Il vostro corpo tornerà allo stato precedente al bambino ma l’aumento di peso e tutti i malesseri e dolori sono dovuti al piccolo. Ricordatevi che in parte questo aumento di peso eccessivo è dovuto alla ritenzione idrica e al gonfiore.

Pochi giorni dopo la nascita del bimbo, vedrete che il vostro peso sarà già diminuito notevolmente senza aver fatto nulla. E’ importante non mettere il proprio corpo sotto stress, fare molte pause, riposarsi e rimanere idratate. Se vi sentite di farlo, provate ad eseguire alcuni esercizi leggeri come camminare o fare yoga. Vi sentirete molto meglio con voi stesse se riuscirete a muovervi un po’. Se notate delle smagliature, cercate di utilizzare delle creme idratanti o un po’ di burro di cacao. Questo vi aiuterà a ridurre le smagliature e a mantenere la pelle idratata e liscia.

Consigli / Raccomandazioni

Questa è una fase molto importante della vostra gravidanza. Se il medico vi offre dei consigli o vi da qualche ordine da seguire, ascoltatelo. Potreste sentirvi come se poteste fare qualunque cosa, proprio perché vi sentite bene, ma ricordatevi che tutto lo stress che applicate al vostro corpo, lo applicate anche al vostro bambino. Ricordatevi che non dovete essere una superdonna. E’ corretto riposarsi spesso ora e in futuro.

Leave a Reply