Congratulazioni, ora avete raggiunto la fine del secondo trimestre! State per entrare nell’ultima fase della gravidanza. Tutto quello che avete fatto bene fino a questo momento è servito molto per il bambino. Non smettete di continuare a farlo perché avete solo più tre mesi rimanenti. Il bambino ha bisogno delle vitamine e dei nutrimenti fino all’istante in cui nasce. Dovreste essere eccitate all’idea che avrete un bambino molto presto.

Dovreste continuare ad aumentare di peso e la vostra pancia continuerà a crescere sempre di più fino a che non riuscirete più a legarvi le scarpe. Il bambino sta ancora aumentando di peso alla 23° settimana di gravidanza. Dovete mantenere costanti gli appuntamenti dal medico, le radiografie e l’impegno necessario per mangiare in modo salutare. Se sperimentate delle complicazioni, esse possono essere diagnosticate velocemente e trattate prima che avvenga qualche danno. Questo può essere fatto ascoltando attentamente il proprio corpo. Se qualcosa sembra non andare per il verso giusto, contattate immediatamente il vostro medico.

A questo punto, voi ed il vostro partner potete iscrivervi a qualche corso prenatale. Questi corsi possono aiutarvi a preparare la maternità e vi spiegheranno cosa ci si può aspettare una volta che il bambino è nato. Sopravvivere a nove mesi di gravidanza è solo l’inizio. Se non lo avete ancora fatto, dovreste esercitarvi. Camminare è un ottimo modo per rimanere in forma. Fare esercizi può anche aiutarvi con il parto del bambino oltre ad aiutarvi a riguadagnare la vostra forma prima della gravidanza.

E’ importante iniziare a prendere degli integratori di calcio se non state bevendo abbastanza latte. Il Calcio è importante per le vostre ossa come anche per le ossa del bambino. Chiedete al vostro medico di quali altri integratori potreste aver bisogno per aiutare a sostenere le sostanze nutritive ed i minerali che sta ricevendo il bambino.

Sviluppo del bambino

Il bambino sta crescendo costantemente ed aumentando di peso progressivamente. Il bambino dovrebbe pesare circa 450 grammi a questo punto. Potrebbe non sembrare molto, ma i bambini solitamente nascono ad un peso di circa 3-4,5 Kg. E’ perfettamente normale per il bambino pesare solo circa 450 grammi in questa settimana della gravidanza. Il bambino dovrebbe misurare circa 29 cm. Ciascun bambino si svilupperà differentemente, quindi se un’amica dice che il suo bimbo pesava di più in questo periodo, ricordatevi che ogni gravidanza è diversa.

A questo punto il bambino assomiglierà ad un neonato e se sarete abbastanza fortunate da vedere un’immagine di un’ecografia 3D, essa vi cambierà la vita. Il grasso del bambino sta iniziando a formarsi ad un ritmo molto veloce. La pelle sta iniziando a svilupparsi e non è più trasparente. Il bimbo continuerà a muoversi con più frequenza, questo è il periodo migliore della gravidanza dato che potete sentire il bimbo muoversi dentro di voi. Potreste vedere tramite un’ecografia il piccolo succhiarsi il pollice, azione che in questo momento il bimbo potrà compiere con naturalezza.

Il bimbo ora può toccare il cordone ombelicale e le proprie parti del corpo nell’utero. Il bimbo continuerà ad ingoiare il fluido amniotico che viene poi dissipato sotto forma di urina. Il bimbo assumerà più liquidi e zuccheri come integratori. Il bimbo può sentire praticamente tutto al di fuori dell’utero. E’ davvero un periodo fantastico della vostra gravidanza. Il pancreas del bimbo si sta sviluppando ed ha iniziato a fornire l’insulina al corpo. I polmoni si stanno sviluppando e il bambino si sta preparando per respirare attraverso i propri polmoni.

Cambiamenti nel vostro corpo

In questa settimana della vostra gravidanza, l’utero si trova a circa 4 cm sopra l’ombelico. L’ombelico potrebbe iniziare a sporgere a causa dell’espansione dei muscoli dello stomaco. Avrete guadagnato circa dai 7 ai 9 Kg. Il vostro pancione è diventato più facilmente notabile. Dovreste non avere più malesseri mattutini e la fatica dovrebbe essere diminuita. Se state ancora avendo dei malesseri mattutini o la nausea, contattate il vostro medico al più presto.

Man mano che il bambino cresce voi avrete dei dolori associati alla sua crescita come dolori alle gambe, crampi, mal di schiena e voglie particolari di cibo, giusto per elencarne alcuni. Alcune donne sono abbastanza fortunate da attraversare l’intera gravidanza senza avere nessun disagio. Aumenterà anche la quantità di sangue presente nella parte bassa del vostro corpo. Avrete la necessità di andare in bagno più sovente. Potreste avere anche dei crampi muscolari.

Cosa aspettarsi

Avrete avuto molti cambiamenti nel vostro corpo e nel vostro stato mentale a questo punto della gravidanza e siete solo a metà strada. Non vi preoccupate, questi cambiamenti sono temporanei e spariranno dopo la nascita del bambino. Il modo migliore per gestire questi dolori e cambiamenti emotivi è quello di avere un atteggiamento positivo. Se iniziate a sentirvi giù di morale, chiamate qualcuno per pranzare insieme o per fare un po’ di shopping. Avere qualcun altro con cui parlare vi aiuterà molto.

Se avete iniziato a mangiare meglio, questo potrebbe essere qualcosa che volete continuare a fare con regolarità. Rimanete sulla retta via facendo esercizi e riposandovi adeguatamente. Iniziate a comprare il lettino, il recinto per bambini, i seggioloni per l’auto e i vestiti. Il vostro animo si illumina sempre quando iniziate a prepararvi per la fine della gravidanza. Assicuratevi di recarvi agli appuntamenti dal medico e di seguire tutte le sue direttive.

E’ importante mantenere anche una buona igiene. Se sudate eccessivamente, fate delle docce fresche o tiepide. I bagni caldi non fanno bene al bambino. Assicuratevi di avere un controllo della pressione sanguigna e di fare un esame delle urine ogni volta che andate dal medico. Questo vi aiuterà a tenerlo aggiornato sulla vostra salute e su quella del bambino.

Consigli / Raccomandazioni

Godetevi gli ultimi tre mesi e le poche settimane che rimangono della vostra gravidanza. Alcune donne se la godono dal primo giorno, mentre altre devono prima attraversare il primo trimestre che è un periodo difficile. Ma presto i malesseri mattutini diminuiranno così potrete davvero avere tutto il tempo per godervi la vostra gravidanza. La maternità è una benedizione e voi non lo dovreste dare per scontato.

Leave a Reply