Dovreste iniziare a godere dei vantaggi della gravidanza durante la quindicesima settimana. Dovreste sentirvi più forti e riposate mentalmente. Il secondo trimestre è il più tranquillizzante di tutta la gravidanza. La fine del primo trimestre significa che i malesseri mattutini e la fatica diminuiranno. Man mano che il bambino cresce il corpo inizierà a sentire fastidi e dolori. Il secondo trimestre offre una via di mezzo. La vostra pancia inizierà ad ingrandirsi e questo è il momento in cui gli altri noteranno che siete incinta e non che siete solo aumentate di peso.

Dovreste aver guadagnato circa 2,25 Kg fino ad ora. Se siete aumentate di più, non vi preoccupate. Se iniziate a guadagnare troppo peso, il medico ve lo farà notare. Se non state aumentando abbastanza, il medico vi consiglierà cosa dovete fare per aiutare a mantenere il peso corretto durante la gravidanza. Potreste avere più spesso il raffreddore. Questo potrebbe avere a che fare con l’aumento dei livelli di estrogeno che possono causare un aumento del gonfiore delle mucose di membrana.

La gravidanza tende a cambiare un po’ il vostro sistema immunitario. Siete più inclini a prendere delle infezioni, raffreddori ed anche l’influenza. E’ altamente raccomandato che una donna incinta faccia il vaccino anti influenzale. Parlate con il vostro medico all’inizio della stagione invernale e fate il vaccino. Cercate di tenere a portata un umidificatore o un vaporizzatore e ricordatevi di rimanere idratate.

Sviluppo del bambino

Alla quindicesima settimana il bambino misurerà approssimativamente 10 cm e peserà circa 40 grammi. Il bambino svilupperà quello che viene chiamata Lanugo, questo succede quando la pelle rossa e rugosa viene ricoperta da un sottile strato di peluria. I peli aiuteranno il bambino a mantenere costante la temperatura corporea. La Lanugo scomparirà poi una volta nato il bambino.

A questo punto il bambino può ingoiare cibo e una delle parti migliori è che il bambino può sentirvi e sentire i suoni esterni. Quindi ora sarebbe il momento giusto per iniziare a parlare al bambino. Alcune nuove mamme piazzano le cuffie vicino alla pancia in modo che il bimbo possa ascoltare della musica. Alcune nuove mamme in questo periodo potrebbero sia sentire già il bambino muoversi dentro di loro che non sentirlo, ma il bambino in questo periodo è molto più attivo all’interno dell’utero.

Le gambe del bambino sono più lunghe delle braccia ed a questo punto il corpo è più lungo della testa. Le papille gustative sono in via di sviluppo e le unghie delle mani e dei piedi stanno crescendo. Le tre ossa nel mezzo dell’orecchio sono abbastanza dure per migliorare l’udito. Il liquido amniotico che circonda il bimbo fa da tramite per i suoni che così raggiungono il bimbo. Il bambino può sentire i suoni più vicini come il battito cardiaco della madre e i rumori dello stomaco ed anche la voce della mamma.

Cambiamenti nel vostro corpo

L’aumento di peso è sempre un problema per le donne in gravidanza. In questa settimana della gravidanza le donne sono aumentate approssimativamente di 2,25 Kg. Potreste anche aver guadagnato più peso. Ma non c’è nulla di cui preoccuparsi se superate questo valore di mezzo o un Kg. Alla fine della gravidanza in media si aumenta di circa 11-16 Kg, ma si sentono esperienze di donne che sono aumentate di 18, 22 o anche 27 Kg. Parlate con il vostro medico se avete delle preoccupazioni riguardo all’aumento di peso.

Al momento potete sentire la parte superiore dell’utero circa 10-12 cm sotto l’ombelico. Il medico inizierà a misurare la vostra pancia durante le visite fino alla fine della vostra gravidanza. Questa si chiama altezza del fondo uterino, e viene usata per misurare e monitorare la crescita del bambino e la sua posizione. Il medico si può così fare un’idea del bimbo e se è in posizione podalica man mano che passano i giorni.

Potreste iniziare a sentire i legamenti stirarsi nel vostro addome. L’utero si espanderà e causerà dei crampi. Potreste sentire qualche scossa o una sensazione di tirare da una parte o entrambe le parti dell’addome. Questo è normale, ma è il vostro corpo e la vostra gravidanza e se avete la minima preoccupazione chiamate subito il vostro medico. Fare un bagno tiepido può aiutare ad alleviare il dolore. Non prendete mai dei medicinali da banco o dei medicinali prescritti senza consultare prima il vostro medico.

Dovrete fare attenzione ad alcune comuni infezioni batteriche che molte donne devono affrontare durante la gravidanza. Le infezioni del tratto urinario, la vaginosi batterica e le infezioni da lieviti. Le infezioni del tratto urinario e quelle da lieviti sono comuni a molte donne anche non incinte. Ma la vaginosi batterica può causare il parto prematuro e la rottura della membrana amniotica che circonda il bambino. Le infezioni del tratto urinario e quelle da lieviti possono causare infezioni ai reni se non ci si prende cura di esse. Andate dal vostro medico subito se pensate di poter avere qualcuna di queste infezioni. Possono essere trattate, ma mai prendendo medicinali da banco senza aver consultato prima il vostro medico.

Per prevenire queste infezioni indossate degli abiti puliti ogni giorno ed indumenti larghi. Cercate di non passare troppo tempo con il corpo in acqua che si tratti della piscina o della vasca da bagno ed evitate del tutto le vasche idromassaggio. State alla larga da profumi e spray per il corpo. Rimanete idratate bevendo almeno 8-9 bicchieri di liquidi al giorno.

Cosa aspettarsi

Nonostante ciascuno sia diverso, potreste iniziare ad avere problemi di sonno? Con il procedere della gravidanza potreste avere difficoltà nel stare comode. La vostra pancia è ancora piccola in questo periodo della gravidanza, quindi non dovreste avere problemi al momento a dormire supine. Dormire supine potrebbe portare l’utero ad esercitare pressione sul cuore e sulla vena inferiore cava che fornisce il sangue al bambino ed alla parte inferiore del vostro corpo. Dormire su un fianco può evitare questa situazione. E’ una buona idea fare pratica a dormire su un fianco già dall’inizio. Sarà meglio per il bambino. Provate ad aggiungere dei cuscini extra per alzare le vostre gambe o a dormire con un cuscino in mezzo alle ginocchia, sembra una cosa pazzesca, ma funziona davvero.

Consigli / Raccomandazioni

Dovreste presenziare a tutti gli appuntamenti dal medico ed ascoltare tutti i suoi consigli. Continuate a prendere le vostre vitamine e cercate di mangiare un po’ meglio. Ci sono molti libri e siti web che potete controllare quando si tratta di mangiare in maniera corretta. Ora che siete entrate nel secondo trimestre, potete iniziare a cercare un nome per il bambino senza preoccuparvi. Rilassatevi e divertitevi, avete solo 9 mesi per godervi la gravidanza.

Leave a Reply